Filter

    Metodo Ancestrale

    Il metodo ancestrale è un antico processo di produzione di spumanti che ha radici profonde nella tradizione vinicola. Si pensa che sia il primo metodo utilizzato per produrre vini spumanti, principalmente nelle zone dello Champagne e in altre regioni vinicole. 

    Il metodo ancestrale, noto anche come “metodo tradizionale”, risale a tempi antichi. La tradizione vuole che lo spumante ai tempi dei nostri nonni venisse prodotto lasciando rifermentare naturalmente in bottiglia il vino, grazie al residuo zuccherino rimasto dopo il processo di vinificazione. Questo metodo tradizionale è oggi conosciuto come “metodo ancestrale”. 

    Nel metodo ancestrale, non si effettua la sboccatura e pertanto, questi vini si presentano torbidi con sentori di crosta di pane abbastanza accentuati, dovuti alla maggiore presenza di lieviti.