Filter

    Franciacorta

    La Franciacorta: un nome che evoca bollicine di alta qualità e un territorio ricco di storia e cultura enologica. 

    Il termine “francae curtes” si riferiva in epoca medievale alle corti franche: terre a ridosso del lago d’Iseo, abitate dalle comunità di monaci benedettini. Grazie all’opera di bonifica, coltivazione e dissodamento, queste terre erano libere dal pagamento dei dazi.

    Le colline della Franciacorta hanno origini antichissime nella coltivazione della vite. A Provaglio d’Iseo, sono stati rinvenuti vinaccioli risalenti all’epoca delle palafitte. Il clima mite del lago d’Iseo, quasi di tipo mediterraneo, incontra la brezza fresca della Val Camonica, creando condizioni ideali per la coltivazione della vite. Il suolo dei vigneti deve molto al DNA delle colline moreniche, nate dal ritiro dei ghiacciai oltre 10.000 anni fa. Elementi come calcari, ghiaie, sabbie, argille e selci hanno reso distintivi i vigneti della Franciacorta.

    La sua fama si estende in tutto il mondo grazie al Franciacorta, spumante d’eccellenza prodotto con metodo classico e riconosciuto con la denominazione DOCG