Filtra

    Vini Liquorosi & Fortificati

     I vini liquorosi o fortificati vengono ottenuti a partire da un vino base o da un mosto parzialmente fermentato. La fermentazione viene bloccata mediante l’aggiunta di alcool o acquavite (fortificazione), ottenendo un prodotto di dolcezza variabile (a seconda dello stadio di fermentazione in cui avviene la fortificazione) e una gradazione alcolica compresa tra i 15° e i 22° vol. La fortificazione avviene aggiungendo una mistella (un mosto reso infermentescibile mediante l’aggiunta di alcool), alcool o acquavite di vino. Il titolo alcolometrico complessivo dei vini liquorosi è molto più elevato dei vini normali, ma di norma non deve superare il doppio di quello del vino base da cui deriva.

    I vini liquorosi o fortificati non vanno confusi con i vini passiti e non sono necessariamente vini da dessert.