Rosé de Saignée Hénin-Delouvin: savoir faire e intensità

Rosé de Saignée Hénin-Delouvin: savoir faire e intensità

Uno champagne rosè insolito, fruttato ed elegante. Intenditori e non della bollicina più famosa del mondo vi presentiamo e siete alla ricerca di uno champagne rosé che vi sorprenda per il suo colore intenso, il suo aroma fruttato e il suo bouquet floreale dovete provare Rosé de Saignée di Hénin Delouvin, un produttore situato ad Aÿ, vicino a Epernay, la capitale dello Champagne

Questo rosé è il risultato di un savoir faire e di un metodo di salasso specifico, che consiste nell’estrazione del colore dalle bucce dell’uva durante la macerazione. 

È un vino ambizioso e super ricercato da esperti ed appassionati, premiato con medaglie e riconoscimenti, anche a livello internazionale.

Questa seducente cuvée è composta interamente da Pinot Noir, un vitigno nobile e tipico della regione dello Champagne. La sua colorazione è rosa intenso, che richiama i frutti rossi come la ciliegia, la fragola e il lampone, che si ritrovano anche nel suo aroma.

Da provare!